Trova il tuo evento in libreria!

torna in Home

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Romanzi e psicologia

mercoledì, 5 novembre, 2014 - 10:30/11:30

I grandi autori ci parlano di noi stessi e degli altri

Incontro di lettura e raffronti …mercoledì 5 novembre alla libreria CinqueStorie!!

Leggiamo insieme alcuni testi, ritroviamoci nei personaggi e commentiamo in libertà.

Parliamo, scherziamo e confrontiamoci tra noi, in un clima rilassato e amichevole.

Nel corso dell’incontro si proporrà la lettura di alcune pagine del romanzo “Il circolo delle ingrate” di Elizabeth Von Arnim e del saggio “L’aggressività femminile” di Marina Valcarenghi

Non occorre aver letto precedentemente i testi. La lettura è comune ed è intervallata da momenti di scambio di opinioni tra i partecipanti che desiderano offrire agli altri il loro punto di vista.

Prenotazione consigliata allo 06 88.54.06.65

Il circolo delle ingrateIl circolo delle ingrate
di  Arnim Elizabeth von
Anna coltiva un unico, profondo desiderio: essere indipendente. E invece, orfana e costretta a vivere a carico della ricca cognata – a sua volta mossa dal solo desiderio di maritarla al miglior partito su piazza e togliersela di torno -, Anna rifiuta i corteggiatori e si convince di esser condannata a una vita dimezzata. Fino a quando non accade l’impensabile: un’inaspettata, cospicua eredità arriva a cambiarle la vita e a garantirle l’autonomia tanto desiderata. Ma arrivano anche le impreviste ma prevedìbili difficoltà. Colta da un irrefrenabile impulso di generosità, Anna decide di condividere la sua fortuna, e concepisce un progetto filantropico inteso a donare la felicità a dodici donne provate dalle asprezze della vita. Ma dopo una spassosa girandola di situazioni che l’ingenua Anna non poteva immaginare, tutto precipita… Con la verve che distingue la sua scrittura, Elizabeth von Arnim ritorna a un tema che le sta particolarmente a cuore, l’indipendenza femminile, già al centro di Lettere di una donna indipendente. Mettendo con delicatezza alla berlina la protagonista e il suo progetto improbabile, Elizabeth von Arnim dà voce al tema del destino delle donne, sempre legato al matrimonio, e di quali concrete alternative si possano davvero presentare a chi desideri restare “fuori dal coro”.

 

L'aggressività femminileL’aggressività femminile
di  Valcarenghi Marina
Sembra essere successo qualcosa in tempi molto lontani che ha indotto la compressione dell’aggressività non di una ma di tutte le donne, qualcosa che potrebbe essere una mutazione istintiva legata a uno stato di necessità, forse a esigenze conservative della specie. I sintomi di questa artificiale repressione si esprimono in comportamenti deficitari o eccessivi come: autolesionismo, abitudine al lamento, senso di colpa, dipendenza, insicurezza o ansia di controllo, prepotenza e atteggiamenti insofferenti e collerici. L’istinto aggressivo femminile è ammalato perché non riesce a esprimere una conveniente autodifesa dello spazio fisico, psichico e sociale e non risulta quindi capace di affermare e proteggere con efficacia l’identità soggettiva. Affrontando l’antico stato di necessità, riconoscendo il dolore per una lontana e comune ferita all’istinto e collegando quella ferita ai sintomi di oggi, diventa progressivamente possibile riscoprire l’energia aggressiva e con essa il desiderio e la capacità di affermare quella forma del pensiero e del sentimento che costituisce il modo femminile di stare nel mondo, un modo ancora in larga misura sommerso, ormai necessario non solo all’equilibrio della personalità femminile, ma forse anche alla salvezza del genere umano.

Dettagli

Data:
mercoledì, 5 novembre, 2014
Ora:
10:30/11:30
Categoria Evento:

Luogo

Libreria CinqueStorie
Via Cesare Maccari, 415
Roma, 00125 Italia
+ Google Maps
Telefono:
351 00.97.358
Sito web:
https://www.cinquestorie.it